NOMAD ST MORITZ 2021

NOMAD ST MORITZ 2021

NOMAD ST MORITZ 2021

Durante l’edizione estiva di Nomad St. Moritz 2021, Galleria Luisa Delle Piane presenta una selezione di arredi selezionati per la loro matericit√† e per la loro texture. I Fossili Moderni in poliuretano espanso e silicone di Massimiliano Adami sono due esemplari unici, prototipi realizzati dal designer nel 2006. Le grandi ceste in resina Senza Fine di Gaetano Pesce e le lampade Osso, edizione limitata di 10 esemplari del 1984. Il lampadario in gesso rosa di Giovanni De Francesco, realizzato per l’occasione, √® un evoluzione dell’opera Studio Per Una Maschera presentata a Miart 2019. Le poltrone 849 sono rivestite in tessuto Qvadrat by Raf Simons la cui texture richiama il legno Alpi Pointilisme che riveste il mobile Qwfwq , progetto di Alessandro Mendini ed editato da Alpi in edizione limitata di 3 esemplari. Tre vassoi serigrafati, un portariviste ed un appendiabiti di Piero Fornasetti degli anni ’50 ed un’opera in legno di Giuseppe Rivadossi del 1975 completano l’allestimento.